Chiudi Gibbons sta giusto dissertando sull'estrema necessità, per la sicurezza mondiale, del programma x Xx quando un satellite atterra su di lui e lo fa fuori.Qualcuno, tra i potenti della Terra, ha per le mani un oggetto che passa sotto il nome di Vaso di Pandora e che può colpire ogni luogo, in qualunque momento, facendo precipitare i satelliti come fossero missili.

Ma Xander Cage non ha paura del ridicolo, ed eccolo allora politicizzarsi con la faciloneria che lo contraddistingue (né col governo né con i radicali, sempre e soltanto dalla parte di nessuno, o della compagna di turno), mentre combatte dentro un aereo militare in assenza di gravità per ottenere l'oggetto della discordia: un controller delle sorti globali grande come una vecchia videocassetta e costruito apparentemente dello stesso materiale, che si schiaccia sotto il piede come un grissino (ma dov'era finito l'addetto agli oggetti di scena? Accedi alla tua posta e fai click sul link per convalidare.

) Un film così, anche se passa il suo tempo tra calci e bombe e pugni, non fa male a nessuno, né in scena né fuori. Chiudi Il personaggio di Xander Cage ha delle forti potenzialità, soprattutto in chiave comica, ma non è reso bene.

There are no known copyright restrictions in the United States on the use of the text.

ORDEN de 23 de diciembre de 2011, por la que se efectúa convocatoria de concesión de subvenciones para la realización de distintas actuaciones que fomenten el ahorro y la eficiencia energética, mediante tramitación anticipada.

La NSA, nella persona di Jane Marker, ricorda il piano di Gibbons e richiama in missione Xander Cage e la sua squadra di strani ma duri.

Quando, però, Xander e compagnia piombano sui supposti nemici, nelle Filippine, scoprono che si tratta di altri x Xx come loro, e che il vero cattivo sta in realtà da un'altra parte.Accedi alla tua posta e fai click sul link per convalidare il tuo commento.Chiudi Una scatoletta «il vaso di Pandora, può distruggere i satelliti della NSA e delle agenzie di spionaggio: occorre richiamare in azione Xander Cage (Diesel) e recuperarla.Il protagonista fa dunque il suo ingresso in scena su uno skateboard lanciato a tutta velocità, braccato dalla polizia, dopo aver manomesso un'altissima torre delle comunicazioni per portare nelle baracche e nei poveri ritrovi del posto in cui si trova, la partita di pallone.È già un eroe: che di lì a poco salverà il mondo appare scontato.Va bene che ai film di azione, spesso, non si richieda una sceneggiatura da Oscar, ma qui si raschia il barile per banalità, mancanza di logica, buchi.